Informiamo i nostri assistiti che è possibile richiedere Buoni Servizio per persone non autosufficienti, cioè un riconoscimento economico finalizzato ai servizi di assistenza per le persone non autosufficienti nel territorio della Regione Lazio. Possono richiedere il Buono Servizio coloro che si prendono cura di familiari non autosufficienti e l’ammontare massimo del buono è pari a 700 euro mensili, per un totale di 12 mensilità.

I Buoni Servizio sono spendibili per accedere alle seguenti prestazioni:

A chi sono destinati: 

Possono richiedere i buoni servizio persone residenti o domiciliate nel territorio della Regione Lazio che abbiano in carico di cura persone non autosufficienti.

Per leggere il bando  completo: https://www.efamilysg.it/buoni-servizio-non-autosufficienza.html

I nostri operatori sono disponibili per chiarimenti e  compilazione delle domande.

SERVIZIO DI PREVENZIONE PER L’UDITO:
Informiamo i nostri assistiti che presso le nostre sedi sono disponibili consulenze per dispositivo audiometrico gratuito. Per il servizio è necessario richiedere un appuntamento.

PROGETTO RI- GENERATION

SPORTELLO DI ASCOLTO

PROROGATO FINO AL 31 MAGGIO

Si comunica ai gentili assistiti che dal 7 al 30 Aprile si potrà fare domanda di REM, Reddito di Emergenza, una delle prime misure previste con il decreto ristori di Aprile.
Il REM, misura straordinaria di sostegno al reddito, sarà riconosciuto, previa domanda, per i mesi di Marzo, Aprile e Maggio 2021 ai nuclei familiari in difficoltà a causa dell’emergenza da Covid-19 e che siano in possesso cumulativamente dei requisiti di residenza ed economici, patrimoniali e reddituali, previsti dalla normativa vigente.
Requisiti:
1)Nuclei familiari in condizione di difficoltà economica e in possesso dei requisiti previsti (comma1);
2)Coloro che hanno terminato tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021 di percepire la NASpI e la DIS-COLL, e hanno un ISEE in corso di validità, ordinario o corrente, non superiore a 30mila euro (comma2).
In questo caso, la misura, erogata nell’importo fisso di 400 euro mensili e sempre per le mensilità di Marzo, Aprile e Maggio 2021, spetta in assenza del diritto al beneficio di cui al comma 1 e in alternativa ad esso.